La magica atmosfera del Natale in Umbria

Lasciatevi incantare dalle nostre meraviglie: vi aspettano tanti eventi, mercatini, concerti e presepi

Mercatini nella magica atmosfera del Natale. (Fonte: www.Umbriaturismo.net)
Mercatini nella magica atmosfera del Natale.
(Fonte: http://www.Umbriaturismo.net)

L’Umbria è una delle regioni italiane dalla tradizione storica, folkloristica, religiosa ed artistica più antica ed importante.
Durante una delle festività più importanti dell’anno, il
Natale, la nostra regione accoglie e accontenta chiunque voglia trascorrere questo periodo in un clima intimo, sereno e raccolto.
Potrebbe essere la destinazione ideale anche per quelli che non ce la fanno a stare fermi e vogliono approfittare di questi giorni di festa per poter ammirare in lungo ed in largo la natura e l’arte di questa splendida regione. Senza dimenticare i piaceri della tavola.

E il Cuore Verde d’Italia respira e traspira ampiamente l’atmosfera natalizia.

A partire dai tradizionali Mercatini di Natale, che potrete trovare da nord a sud, da est ad ovest. Non solo mercatini delle Strenne, ma anche di artigianato, hobbistica, antiquariato ed enogastronomici.

Natale in Umbria sono anche i concerti e le cantate di Natale.

Tutti i più grandi centri abitati della regione, come Perugia, Terni, Città di Castello, Narni, Assisi, Todi, Gubbio, Marsciano con le relative chiese, auditorium e piazze principali, ospitano nel mese di dicembre cori, zampognari, gospel, canti gregoriani e musica classica. Luoghi suggestivi ed esecuzioni coinvolgenti.

EVENTI 

  • *Natale alla Rocca*

    A Perugia,
    nella suggestiva location della Rocca Paolina, torna l’appuntamento che dopo i successi degli scorsi anni giunge ora alla sua quinta edizione.
    Dal 6 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017 la mostra-mercato di prodotti di artigianato, dei mestieri d’arte e riciclo, della creatività e delle specialità enogastronomiche di tutta Italia aspetta i visitatori con un mercatino natalizio sotterraneo.
    Saranno inoltre presenti molti
    laboratori creativi per grandi e piccoli, dove in particolare i bambini potranno divertirsi imparando i segreti dell’artigianato e cimentandosi con vere e proprie creazioni artistiche.
  •    *Natale a Orvieto*

Natale a Orvieto dal 5 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017 animerà la cittadina umbra: il mercatino tradizionale è allestito proprio nello splendido centro storico di Orvieto; è inoltre molto ricco il programma di eventi con spettacoli, rappresentazioni sacre, laboratori e animazione per bambini.

  •      *Natale In Mostra*

Anche a Spoleto sarà possibile passeggiare tra banchetti e prodotti tipici del mercatino al coperto dedicato all’arte, all’artigianato e al vintage.
Inoltre, la città umbra si prepara alla 7° edizione di
Spoleto la Città in un Presepe, che regalerà ai visitatori un’esperienza unica grazie all’atmosfera del tutto particolare creata dall’esposizione dei Presepi in miniatura, dei Presepi artistici e delle Vie dei Presepi.

 

PRESEPI

L’Umbria è terra di tradizioni e lo testimoniano le tante rappresentazioni delle scene della natività, che è possibile ammirare in ogni parte della regione.
Quella dei Presepi Viventi è poi una tradizione particolarmente sentita in Umbria, dato che l’ideatore fu proprio San Francesco d’Assisi nel XIII secolo.
Tra i presepi viventi che meglio rappresentano il passato, citiamo quelli di Marcellano (Pg) e di Acquasparta (Tr).

Presepe vivente di Marcellano. (Fonte: www.presepemarcellano.com)
Presepe vivente di Marcellano.
(Fonte: http://www.presepemarcellano.com)

Durante il *Presepe Vivente di Marcellano* il paese si trasforma in una piccola Betlemme animata da circa un centinaio di figuranti che rievocano l’attesa della nascita di Cristo, con una apposita stalla ricostruita fuori le mura del borgo per ospitare Maria, Giuseppe e il Bambino.

Il Presepe Vivente di Marcellano si svolge:
Domenica 25/12/2016; Lunedì 26/12/2016; Domenica 01/01/2017; Venerdì 06/01/2017

Nelle giornate in cui è previsto il *Presepe Vivente di Acquasparta*, il borgo cambia volto e i visitatori possono immergersi effettivamente nel passato: oltre 150 figuranti rievocano gli episodi più noti della vita di Cristo, ma anche la vita delle genti dell’epoca, con le botteghe dei mestieri e i vari artigiani (fabbri, falegnami, calzolai, cocciari, ecc.).

Il Presepe Vivente di Acquasparta si tiene:
Lunedì 26/12/2016; Domenica 01/01/2017; Domenica 08/01/2017

Tra i più suggestivi per originalità di allestimento e luoghi particolari ve ne proponiamo invece alcuni davvero speciali:

Il *Presepe Vivente di Marmore* è organizzato nella splendida location della Cascata delle Marmore, con una voce narrante che accompagna i visitatori e un gioco di luci unico che illumina le scene, animate da circa 100 figuranti.

Presepe vivente alla Cascata delle Marmore. (Fonte: www.filrouge.it)
Presepe vivente alla Cascata delle Marmore.
(Fonte: http://www.filrouge.it)
  • Il *Presepe nel Pozzo* si svolge invece nel sotterraneo del Pozzo della Cava di Orvieto, nel cuore più antico del quartiere medievale cittadino. Qui sono allestiti personaggi meccanici a grandezza naturale, con scene curate da effetti speciali e cinematografici che rendono la visita a questo presepe-evento davvero speciale.
    La cura dell’allestimento permette inoltre di ammirare anche i numerosi ritrovamenti archeologici che hanno accompagnato la riscoperta del
    Pozzo, portato alla luce tra il 1984 e il 2003.
    Il Presepe nel Pozzo è visibile dal 23 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017 con orario continuato dalle 9 alle 20.
  • Un presepe da brividi è quello di Massa Martana, piccolo borgo a pochi minuti da Todi. Meglio conosciuto come il *Presepe di Ghiaccio*, questo presepe è unico nel suo genere in Italia poiché realizzato con statue a grandezza naturale scolpite su grandi blocchi di ghiaccio, accompagnate da una suggestiva scenografia che crea uno spettacolo incantevole di luci e ghiaccio.
    È possibile ammirare il presepe da sabato 24 dicembre 2016 a domenica 8 gennaio 2017.

Un Natale di Luci 

Albero di Natale più grande del mondo. (Fonte: www.ilrientro.com)
Albero di Natale più grande del mondo.
(Fonte: http://www.ilrientro.com)

Natale è anche sinonimo di luci, con le nostre case e le vie cittadine che vengono illuminate dalle decorazioni più varie. Ma due particolari installazioni rubano certamente la scena in Umbria:

  • L’Albero di Natale di Gubbio: è l’albero di Natale più grande del mondo, entrato dal 1991 nel Libro dei Guinnes dei Primati;
  • La Stella di Miranda che illumina e domina la conca ternana, considerata la stella cometa artificiale più grande del mondo.

 

Vi abbiamo proposto solo alcune delle tante iniziative natalizie in Umbria. Se volete scoprirne altre visitate i siti:

http://www.umbriaeventi.com/

https://www.umbriatourism.it/

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...